5107 visitatori in 24 ore
 233 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Alfredo Mercutello

Alfredo Mercutello

Leggere.

www.alfredomercutello.sito24.i t ... (continua)


Nell'albo d'oro:
La costellazione dei bambini perduti
Finalmente la vedremo
finalmente una volta celeste diversa
nuova...
e non sempre le solite stelle
non più i soliti oroscopi
anche gli scopi saranno altri
venite piano
senza fretta
non v'accalcate
c'è posto per tutti
un nuovo...  leggi...

Dove il buio s'illumina
E se la sera
nel buio la notte
avrò paura

mi indicherai
nei profumi
la via dell'ascolto

nel tremare dei...  leggi...

Potere informe
Risulta patetico
emozionalmente informe
ricorrere al flagello
comodamente riposto
tra vani attributi fiabeschi

trovo meschino
addurre ad un ricorso storico
l'evolversi incontrollato del destino
placidamente conservato
in un sarcofago...  leggi...

Sorrisi binari
Quieta è la notte
distante un giorno dai sinistri presagi

ho dato spazio al tempo
perché il tempo si perdesse
liberandolo nei confini indefiniti del pensiero

sbuffo lento che sale veloce
fino a raggiungere un punto nel nulla...  leggi...

Piove il sole
Si parlava mentre il sole si affacciava tremante coi suoi pallidi raggi
e una leggera pioggerellina solcava ridendo i cieli
mentre fendeva con dolcezza il fiato caldo che aleggiava pensoso attorno a noi

non ricordo poi mica tanto di tutte quelle...  leggi...

Tremanti foglie che cadono
Può ancora un uomo
questo amore fatto di materia

può ancora un uomo
sentire quel tuffo al cuore che disarma
quei sussulti incondizionati spontanei

può ancora un uomo
provare che un fiore è meglio di un...  leggi...

Je maman
je maman
sono triste mamma
melodia leggera
poche note
si accendono le luci

je maman
il tuo piccolo
triste al mattino
cosa farò
le stelle mi guardano

je maman
assolo di piano
scuote il mio animo
dov'è il mio talento
il tuo...  leggi...

Favola
Divieni petalo profumo intenso di mirto e fantasia
fiore setoso tra rovi dal color ruggine di foglie cadute

divieni filo d'erba sottile sole natio sui dirupi scoscesi
roccia rovente dai raggi di magma lividi ed ironia

divieni umida rugiada nei...  leggi...

Ciò che mi piace
Non si è mai vista la pioggia cadere dal basso
come il sole nascere ad occidente
prima il giorno e poi la notte
il tramonto che insegue l'alba
l'arrivo ad anticipare la partenza
forse tutto ha un senso

non ho mai visto un uomo mettere...  leggi...

In questa notte
In questa notte di completa follia
assurdo sarebbe non volare nei cieli mano nella mano contesi da un bacio infinito
e la luna che ci ammiri gelosa

'ché ci faccia compagnia il vecchio saggio
e ci inebrii con la sua sensualità la...  leggi...

Solo parole
Non ho le parole
per istinto appendo il respiro
i muscoli che rigidi soffrono
la voce flebile ha paura di uscire
dire...  leggi...

Le lucciole
Sul volto un'espressione angelica
trema
un rigo le solca gli zigomi

come in un palcoscenico di lucciole danzanti
confonde le sue con le stelle
le...  leggi...

Tenera piccola
Con la borsa greve
acerbe fattezze
quel visetto innocente

celati sogni animati
come i cartoni che lei divora

luce
...nei suoi occhi raggianti

con le sue amichette cordiale
il suo muoversi distratta
pura vaga memoria

bimba come i fiori di...  leggi...

U mare
Quannu scinnia ddassutta
u mare...

lu ndoru me scantava
na tavula nc'era
ci bedda pace
u mare...

nun se ne squorna
face tantu casinu
cavalluni ca...
a ssusu la rutunda rrivane
u mare...
ci donu de diu

ntorna a moddu aggiu scire
ca...  leggi...

Alfredo Mercutello

Alfredo Mercutello
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nuntepoisbaià (08/03/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Appuntamento (22/11/2017)

Alfredo Mercutello vi propone:
 Tremanti foglie che cadono (08/03/2010)
 La costellazione dei bambini perduti (16/12/2011)
 Dove il buio s'illumina (08/03/2011)

La poesia più letta:
 
Mia signora (18/04/2009, 5871 letture)

Alfredo Mercutello ha 14 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Alfredo Mercutello!

Leggi i 10 commenti di Alfredo Mercutello


Leggi i racconti di Alfredo Mercutello


Autore del giorno
 il giorno 02/05/2011
 il giorno 16/12/2010
 il giorno 26/08/2010
 il giorno 20/05/2010
 il giorno 30/12/2009

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Alfredo Mercutello? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Alfredo Mercutello in rete:
Invia un messaggio privato a Alfredo Mercutello.


Alfredo Mercutello pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Alfredo Mercutello


Le sue 903 poesie

Appuntamento

Introspezione
Così com’è
tempesta dissidente
tra le anse dei suoi moti

irriverente
con più di una soluzione
nelle tenaci curve del tempo

ombre di……leggi

Alfredo Mercutello 22/11/2017 11:29| 25

A piedi per la piazza

Amore
Non ci sono mai stati margini per una miglioria
avrei forse potuto vivere bene anche senza di te
non avendo avuto neanche modo di fermarmi

C’era clausura nei nostri cuori distesi nell’erba
e tinte forti dai colori dell’anima cangiante
tratti di……leggi

Alfredo Mercutello 08/11/2017 08:52| 77

Smalto

Impressioni
Zampilla
l’acqua furente dalle grate zampilla
e rimbalza festosa
anche gridando
giungendo così astratta
a quel che di orrido ci inonda.

Ritorna
l’attesa ghignando da labbra ritorna
forse tonando l’assolo
crateri di grevi pensieri
lasciando……leggi

Alfredo Mercutello 05/11/2017 16:58| 30

Rock

Impressioni
La poesia è in un unico suono
da ripetersi più volte
e come eco rimbalza
a mo’ di soffice piuma
fra le pareti del cuore.

Lo stesso suono che tinge ogni voto
che colma ogni vuoto
che maledettamente si tocca
e ci tocca
anche se non lo si……leggi

Alfredo Mercutello 03/11/2017 07:59| 32

Colori

Spiritualità
In quel buon leggero profumo
tra gli specchi nello stagno
la libertà volteggia in assoli
curvando nel tempo di getto

Ed esplora al caldo tra i sogni
le passioni nei volti vicini
come più in lingue distanti
l’etereo respiro di ciò che non s’è……leggi


Alfredo Mercutello 01/11/2017 14:57| 29

Solo

Amore
Nel giardino c’è una pianta d’olivo
con le stesse minute foglie aguzze
e il frutto che forse a breve colerà

il suo seme è sempre più verde
come il terreno intriso di gronde
il succo delle tante antiche promesse

chi doveva delineare i canali di……leggi

Alfredo Mercutello 27/10/2017 09:07| 82

Creta

Impressioni
Sarò lì per me
come forse qui non ho essere
come se non avessi risposto
alla costante domanda fisica
di, per, con una guida

non ha logica
il non aver aspettato oltre
lo spostamento delle attenzioni
verso chi sa di essere
sa di vivere una……leggi

Alfredo Mercutello 14/10/2017 11:35| 44

Gloria

Amore
Le tue labbra pesano
come la nebbia
più del tempo
che vede allontanarti
dal mio carretto

ti saprò dire l’ora
quando toglierai i tuoi denti
conficcati nella mia carne
la griderò
con la testa nell’acqua

e di nuovo brucherò
come fanno gli……leggi


Alfredo Mercutello 12/10/2017 10:11| 84

L’immagine sugge la vita

Sociale
Ho destato incauto i loro visi
e i volti scevri di fausto arbitrio
fino a rimestare le lisce viscere
con fredde intense lame tonde

fendendo nel caldo ho attinto
scambi a due di ferrati incroci
e lividi di fatale quieta speranza
un alterco……leggi

Alfredo Mercutello 26/09/2017 16:32| 71

Bisogno

Impressioni
Persino arrivare a parlare da sé
i soliti e soli stessi corridoi

agguantare poi le tante lingue
e specchiarsi tra i ritagli del tempo

ombrosi vetri pieni di sguardi
i volti di marmo velati di bruma

polveri più di ogni……leggi

Alfredo Mercutello 16/09/2017 14:03| 64

Dal quartiere sul balcone

Natura
Mentre tutto rimane com'è
la piccola ragazza cammina
borsa greve e ballerine basse

mentre passano gli Oasis
e gli speaker tifano una reunion
inneggiando proverbiali
i loro litigi

e con loro le voglie
come pensieri rubati
d'aver tutta……leggi

Alfredo Mercutello 08/09/2017 09:10| 73

Graffi Grounge

Spiritualità
Nelle ombre di pietra
sarò io la fluttuante bandiera
da sventolare nei giardini
dove con le nostre sole braccia
cammineremo

nulla e nessuno
vi darà ad intendere
che forse un giorno
il giorno di ogni inizio
noi……leggi

Alfredo Mercutello 07/09/2017 19:12| 77

Vezzo

Spiritualità
Roteo nel tedio vaneggiando in vortici risultanti
contorti insipidi rigori d'apprezzamenti altalenanti
cianotico rigurgito d'arie d'inaudita mielosa ironia

vessato in arte per cagion desta da intavolare
dedito a rumorosi espianti di patetiche……leggi

Alfredo Mercutello 23/08/2017 08:28| 79

Profondo

Impressioni
Impetuoso il fiume s'arresta
tra il vorticar dei flutti
e libero fa diga
all'esternar dell'incoscienza

fin quando ogni essere
zampilla e ribolle
nel quotidiano arrangiarsi
non sapendo più del blu del cielo
financo del verde della……leggi


Alfredo Mercutello 13/08/2017 18:57| 96

L’attesa

Impressioni
È questo lento vibrare che mi stringe
e un pensiero che sempre mi lascia
per dare vita al nudo uomo che finge
e al suo desiderio che infine s’accascia

o forse di colore è l’anima che si tinge
dure le scelte più dei colpi di un’ascia
rintocchi……leggi

Alfredo Mercutello 25/07/2017 09:34| 109

 
Precedenti 15 >>

903 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 





Alfredo Mercutello
 I suoi 7 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Pane e molliche (19/01/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Azzurra (21/09/2011)

Una proposta:
 
Tutti uguali (24/01/2011)

Il racconto più letto:
 
Pane e molliche (19/01/2011, 564 letture)


 Le poesie di Alfredo Mercutello



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it